Confettura di lamponi – come conservare il sapore dei frutti freschi?

Dulceața di lamponi è una deliziosa e profumata conserva preparata dai succulenti e profumati frutti di lampone. Con una consistenza fine e un sapore dolce-amaro, questa marmellata è amata da molti e può essere apprezzata in svariati modi. I lamponi, che vengono raccolti in natura o coltivati nei giardini, vengono trasformati in marmellata attraverso un processo meticoloso. Il sapore ricco e gli intensi aromi dei lamponi rendono questa marmellata un vero piacere per le papille gustative, e il suo utilizzo varia dal semplice spalmare su pane fino all’uso in dolci sofisticati e preparazioni culinarie creative.

Confettura classica di lamponi

Ingredienti:

  • 1 kg di lamponi freschi
  • 800 g di zucchero semolato
  • Succo di un limone

Instruzioni:

  • Lava accuratamente i lamponi e lasciali scolare in una ciotola.
  • Metti i lamponi in una pentola grande e aggiungi lo zucchero e il succo di limone.
  • Mescola bene gli ingredienti e lasciali riposare per 1-2 ore, permettendo allo zucchero di sciogliersi ed estrarre il succo dai lamponi.
  • Metti la pentola sul fuoco medio e porta il composto ad ebollizione finché la marmellata raggiunge la consistenza desiderata. Puoi testare la consistenza mettendo un po’ di marmellata su un piatto freddo: dovrebbe rapprendersi e non scivolare quando inclini il piatto.
  • Sterilizza i vasetti e i coperchi, quindi versa la marmellata bollente al loro interno.
  • Chiudi bene i vasetti e posizionali con il fondo in alto per farli raffreddare lentamente.

Confettura di lamponi con vaniglia

Questa ricetta è una variante della classica marmellata di lamponi arricchita con l’aggiunta di vaniglia per un aroma speciale. Segui la stessa procedura sopra menzionata, aggiungendo nel recipiente di cottura una bacca di vaniglia aperta o i semi di una bacca di vaniglia.

Confettura di lamponi con limone

Confettura di lamponi con limone

Fonte foto

Ingredienti:

  • 1 kg di lamponi freschi
  • 800 g di zucchero semolato
  • Scorza grattugiata e succo di 2 limoni

Instruzioni:

  • Segui la procedura di base per la preparazione della classica marmellata di lamponi, aggiungendo la scorza grattugiata e il succo dei limoni durante la preparazione.
  • L’aggiunta del limone darà un tocco fresco e leggermente acido alla marmellata, bilanciando perfettamente la dolcezza naturale dei lamponi.

Confettura di lamponi e mirtilli

Ingredienti:

  • 500 g di lamponi freschi
  • 500 g di mirtilli freschi
  • 800 g di zucchero semolato
  • Succo di un limone

Instruzioni:

  • Lava bene i lamponi e i mirtilli e lasciali scolare in una ciotola.
  • Metti lamponi, mirtilli, zucchero e succo di limone in una pentola grande.
  • Mescola bene gli ingredienti e lasciali riposare per 1-2 ore, permettendo allo zucchero di sciogliersi ed estrarre il succo dai frutti.
  • Segui la procedura di cottura e in barattolo come nella ricetta della marmellata di lamponi classica.

Confettura di lamponi e menta

Ingredienti:

  • 1 kg di lamponi freschi
  • 800 g di zucchero semolato
  • Succo e scorza grattugiata di un limone
  • 10-12 foglie di menta fresca

Instruzioni:

  • Lava bene i lamponi e lasciali scolare in una ciotola.
  • Metti i lamponi in una pentola capiente e aggiungi lo zucchero, il succo di limone e la scorza grattugiata di limone.
  • Aggiungi le foglie di menta fresca al composto di lamponi.
  • Mescola bene gli ingredienti e lasciali riposare per 1-2 ore, per permettere allo zucchero di sciogliersi ed estrarre il succo dai lamponi e l’aroma della menta.
  • Rimuovi le foglie di menta dal composto e continua a far bollire la marmellata fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  • Sterilizza i barattoli e i tappi, quindi versa la marmellata bollente al loro interno.
  • Chiudi bene i barattoli e mettili con il fondo verso l’alto per farli raffreddare lentamente.

Confettura di lamponi e zenzero

Ingredienti:

  • 1 kg di lamponi freschi
  • 800 g di zucchero semolato
  • Succo di un limone
  • 2 cucchiai di zenzero fresco grattugiato o tritato finemente

Instruzioni:

  • Lava bene i lamponi e lasciali scolare in una ciotola.
  • Metti i lamponi in una pentola capiente e aggiungi lo zucchero, il succo di limone e lo zenzero fresco.
  • Mescola bene gli ingredienti e lasciali riposare per 1-2 ore, per permettere allo zucchero di sciogliersi ed estrarre il succo dai lamponi e l’aroma dello zenzero.
  • Fai bollire il composto finché la marmellata non raggiunge la consistenza desiderata.
  • Sterilizza i barattoli e i tappi, quindi versa la marmellata bollente al loro interno.
  • Chiudi bene i barattoli e mettili con il fondo verso l’alto per farli raffreddare lentamente.

Confettura di lamponi con arance

Confettura di lamponi con arance

Fonte foto

Ingredienti:

  • 1 kg di lamponi freschi
  • 800 g di zucchero semolato
  • Scorza grattugiata e succo di 2 arance

Instruzioni:

  • Lava bene i lamponi e lasciali scolare in una ciotola.
  • Metti i lamponi in una pentola capiente e aggiungi lo zucchero, la scorza grattugiata e il succo delle arance.
  • Mescola bene gli ingredienti e lasciali riposare per 1-2 ore, per permettere allo zucchero di sciogliersi ed estrarre il succo dai lamponi e l’aroma delle arance.
  • Fai bollire il composto finché la marmellata non raggiunge la consistenza desiderata.
  • Sterilizza i barattoli e i tappi, quindi versa la marmellata bollente al loro interno.
  • Chiudi bene i barattoli e mettili con il fondo verso l’alto per farli raffreddare lentamente.

Confettura di lamponi e fragole

Ingredienti:

  • 500 g di lamponi freschi
  • 500 g di fragole fresche
  • 800 g di zucchero semolato
  • Succo di un limone

Instruzioni:

  • Lava bene i lamponi e le fragole e lasciali scolare in una ciotola.
  • Metti i lamponi, le fragole, lo zucchero e il succo di limone in una pentola capiente.
  • Mescola bene gli ingredienti e lasciali riposare per 1-2 ore, per permettere allo zucchero di sciogliersi ed estrarre il succo dai frutti.
  • Fai bollire il composto finché la marmellata non raggiunge la consistenza desiderata.
  • Sterilizza i barattoli e i tappi, quindi versa la marmellata bollente al loro interno.
  • Chiudi bene i barattoli e mettili con il fondo verso l’alto per farli raffreddare lentamente.

Confettura di lamponi con pepe nero

Ingredienti:

  • 1 kg di lamponi freschi
  • 800 g di zucchero semolato
  • Succo di un limone
  • 1/2 cucchiaino di grani di pepe nero

Instruzioni:

  • Lava bene i lamponi e lasciali scolare in una ciotola.
  • Metti i lamponi in una pentola capiente e aggiungi lo zucchero, il succo di limone e i grani di pepe nero.
  • Mescola bene gli ingredienti e lasciali riposare per 1-2 ore, per permettere allo zucchero di sciogliersi ed estrarre il succo dai lamponi e l’aroma del pepe nero.
  • Fai bollire il composto finché la marmellata non raggiunge la consistenza desiderata.
  • Sterilizza i barattoli e i tappi, quindi versa la marmellata bollente al loro interno.
  • Chiudi bene i barattoli e mettili con il fondo verso l’alto per farli raffreddare lentamente.

Confettura di lamponi senza zucchero

Ingredienti:

  • 1 kg di lamponi freschi o surgelati
  • Succo di un limone
  • 2-3 cucchiai di dolcificante naturale (come stevia o eritritolo), o a piacere

Instruzioni:

  • Lava bene i lamponi e lasciali scolare in una ciotola.
  • Metti i lamponi in una pentola capiente e aggiungi il succo di limone.
  • Con l’aiuto di un frullatore ad immersione o un mixer a immersione, frulla i lamponi fino a ottenere una pasta omogenea.
  • Metti il composto ottenuto in una pentola e riscalda a fuoco basso. Aggiungi gradualmente il dolcificante naturale, assaggiando per ottenere la dolcezza desiderata. Se preferisci una marmellata più dolce, puoi aggiungere più dolcificante.
  • Continua a cuocere il composto a fuoco basso, mescolando continuamente, fino a quando si addensa e raggiunge la consistenza di una marmellata, il che potrebbe richiedere circa 15-20 minuti.
  • Una volta pronta, sterilizza i barattoli e i tappi.
  • Versa la marmellata bollente nei barattoli sterilizzati e chiudili bene con i tappi.
  • Posiziona i barattoli con il fondo verso l’alto per farli raffreddare lentamente.

Confettura di lamponi e lavanda

Ingredienti:

  • 1 kg di lamponi freschi o surgelati
  • 800 g di zucchero semolato
  • Succo di un limone
  • 2-3 cucchiaini di fiori di lavanda essiccati (o a piacere)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (opzionale)

Instruzioni:

  • Lava bene i lamponi e lasciali scolare in una ciotola.
  • Metti i lamponi in una pentola capiente e aggiungi lo zucchero, il succo di limone e i fiori di lavanda.
  • Se desideri, aggiungi anche l’estratto di vaniglia per intensificare l’aroma della marmellata.
  • Mescola bene gli ingredienti e lasciali riposare per 1-2 ore, per permettere allo zucchero di sciogliersi ed estrarre l’aroma della lavanda nella marmellata.
  • Dopo il periodo di infusione, scalda il composto a fuoco medio e porta a ebollizione. Riduci quindi la fiamma e lascia sobbollire a fuoco basso, mescolando frequentemente, finché la marmellata raggiunge la consistenza desiderata (circa 20-30 minuti).
  • Per verificare la consistenza, puoi mettere una goccia di marmellata su un piatto freddo – dovrebbe rapprendersi e non scivolare quando inclini il piatto.
  • Sterilizza i barattoli e i tappi in anticipo.
  • Rimuovi i fiori di lavanda dalla marmellata o puoi lasciarne alcuni per decorare.
  • Versa la marmellata bollente nei barattoli sterilizzati e chiudili bene con il tappo.
  • Posiziona i barattoli con il fondo verso l’alto per farli raffreddare lentamente.

Marmellata di lamponi

Ingredienti:

  • 1 kg di lamponi freschi o surgelati
  • 800 g di zucchero semolato
  • Succo di un limone

Instruzioni:

  • Lava bene i lamponi e lasciali scolare in una ciotola.
  • Metti i lamponi in una pentola capiente e aggiungi lo zucchero e il succo di limone.
  • Mescola bene gli ingredienti e lasciali riposare per 1-2 ore, per permettere allo zucchero di sciogliersi ed estrarre il succo dai lamponi.
  • Dopo il periodo di riposo, scalda il composto a fuoco medio e porta a ebollizione.
  • Riduci la fiamma e lascia sobbollire la confettura a fuoco basso, mescolando frequentemente per evitare che si attacchi, finché non si addensa e assume una consistenza simile alla confettura (circa 20-30 minuti).
  • Puoi verificare la consistenza della confettura mettendo una goccia su un piatto freddo – dovrebbe rapprendersi e non scivolare quando inclini il piatto.
  • Sterilizza i barattoli e i tappi in anticipo, sia bollendoli che mettendoli in forno.
  • Versa la confettura bollente nei barattoli sterilizzati e chiudili bene con il tappo.
  • Posiziona i barattoli con il fondo verso l’alto per farli raffreddare lentamente.
  • Dopo il raffreddamento, verifica il sigillo dei tappi. Se il tappo è ben chiuso e non si può spingere verso il basso, la confettura è sigillata e può essere conservata per periodi più lunghi.

Sciroppo di lamponi

Fonte foto

Ingredienti:

  • 500 g di lamponi freschi o surgelati
  • 300 g di zucchero semolato
  • 1 tazza (240 ml) d’acqua
  • Succo di un limone

Instruzioni:

  • Lava bene i lamponi e lasciali scolare in una ciotola.
  • In una pentola, aggiungi l’acqua e lo zucchero. Mescola bene e porta a ebollizione a fuoco medio, mescolando finché lo zucchero non si è sciolto completamente.
  • Aggiungi i lamponi e il succo di limone al composto di zucchero e acqua. Fai bollire il composto per 10-15 minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto, finché i lamponi non sono morbidi e si sfaldano facilmente.
  • Togli la pentola dal fuoco e lascia raffreddare il composto per circa 15-20 minuti.
  • Una volta raffreddato, versa il composto attraverso un canovaccio o un panno pulito in un’altra pentola per separare il liquido dalla polpa dei lamponi. Strizza bene il canovaccio o il panno per estrarre tutto il liquido.
  • Versa il siroppo di lamponi così ottenuto in una bottiglia o barattolo sterilizzato.
  • Lascia raffreddare completamente lo sciroppo, quindi chiudilo ermeticamente con un tappo e conservalo in frigorifero.

La marmellata di lamponi è una delizia dai ricchi aromi e dalla consistenza delicata, che combina il sapore dei lamponi freschi con la loro dolcezza naturale. Ricette varie come la marmellata di lamponi alla lavanda, all’arancia o alla menta offrono opzioni interessanti per sperimentare e aggiungere un tocco aromatico a questa conserva classica. Con cura e pazienza, puoi preparare la marmellata di lamponi in casa, avendo il controllo degli ingredienti e della quantità di zucchero utilizzata. Che tu la serva su pane tostato, in dessert o in combinazioni insolite, la marmellata di lamponi rimane uno snack delizioso e versatile, che preserva il sapore dell’estate in barattoli per lungo tempo.

Articoli Recenti

Cos’è l’isolamento per le tende da matrimonio e cosa bisogna sapere?

Una delle principali caratteristiche operative della tenda da matrimonio è la resistenza all'acqua. La tenda viene utilizzata non solo in condizioni meteorologiche favorevoli, ma...

Trash the dress – cosa significa e come si fa?

Buttare l'abito da sposa, o "trash the dress," è una tendenza in crescita nell'industria dei matrimoni che offre ai neo-sposi un modo unico e...

Il bacio: 18 tipi di baci e i loro significati

Il bacio è una delle forme più intime e universali di espressione dell'affetto e della passione umana. Lungo la storia e in tutte le...

15 Cose che devi sapere sull’uomo tossico

Le relazioni possono essere meravigliose e appaganti quando si basano sul rispetto, sulla fiducia e sulla comunicazione sana. Tuttavia, in alcuni casi, possono emergere...

Come curare correttamente i narcisi in vaso?

Poiché la primavera è la stagione in cui riceviamo il maggior numero di fiori in vaso, abbiamo iniziato una serie di consigli per la...

Scegliere i gioielli d’argento adatti a tutti i gusti

La scelta dei gioielli d'argento è un modo elegante per completare e sottolineare la propria bellezza personale. Con una varietà di stili, modelli e...

10 errori da evitare nell’organizzazione di un evento aziendale

Un evento aziendale di successo significa, nella maggior parte dei casi, rispettare passi rigorosi nel tortuoso percorso da affrontare. Ci sono molti dettagli da...

Come abbaiano i cani in diverse lingue?

Cani, in un certo senso, sono "multilingue". Le persone parlano lingue diverse e hanno creato modi diversi per rappresentare i suoni che i cani...

15 qualità professionali per una carriera di successo

In teoria è possibile avere qualsiasi lavoro o carriera si desideri. Qualcuno diceva che siamo tutti costruiti per il successo. Cosa ci separa o...

Come calcolare l’ascendente nel tema natale e quale significato ha ciascun ascendente?

L'astrogramma è una rappresentazione grafica della configurazione dei pianeti e di altri elementi astrologici al momento della nascita di una persona o in un...